la zanzara tigre

La zanzara tigre Prima pubblicazione il 27.08.2009. Aggiornamento dell’ 11.11.2010.   Aggiornamento dell’ 03.08.2012. Non esiste altro insetto più fastidioso, opportunista e profittatore della zanzara, solo le mosche potrebbero reggere il confronto con questo maledetto insetto. La vecchia zanzara locale, in confronto alla zanzara tigre era una mammoletta, Ultimamente l’Italia è stata letteralmente colonizzata ed invasa da questo fastidioso e … Continua a leggere

Medicinali pericolosi

  Fonte http://www.net1news.org/ L’Aulin è tossico, effetti anche letali; ritirato in molti Paesi L’Aulin è un farmaco altamente pericoloso, data la tossicità del suo principio attivo, il nimesulide, dannoso soprattutto per il fegato: l’allarme viene da molti Paesi europei, che hanno già ritirato dal commercio i farmaci contenenti nimesulide. L’Aulin, analgesico utilizzato dai più anche per banalissimi mal di testa, è … Continua a leggere

La zanzara buongustaia

 Anche le zanzare hanno i loro “piatti” preferiti: alcune persone sono infatti più soggette di altre alle punture del fastidioso insetto. Ecco perchè. (Franco Severo, 13 agosto 2009). Nelle calde sere estive, con l’arrivo del buio, frotte di zanzare calano sulle loro prede umane. E sembrano avere dei gusti ben precisi visto che si avventano fameliche solo su alcuni ignorando … Continua a leggere

luoghi inquinati

Mostri permanenti: 10 tra i luoghi più contaminati d’Italia  SOMMARIO Porto Marghera (Venezia, Veneto) Gela (Caltanissetta, Sicilia) Priolo (Siracusa, Sicilia) Taranto (Puglia) Pieve Vergonte (Verbano, Piemonte) Casale Monferrato (Alessandria, Piemonte) Laghi di Mantova (Lombardia) Brescia (Lombardia) Manfredonia (Foggia, Puglia) Pianura, Contrada Pisani (Napoli, Campania) Taranto ESTENSIONE: 11.374 ettari, di cui 6.991 di fondali marini e 4.383 di terreno.CONTAMINANTI: diossine e … Continua a leggere

Influenza suina

Sperando di fare cosa gradita riporto questo articolo, tratto integralmente dal sito della rivista Focus, http://www.focus.it/  a cui va il mio più sentito ringraziamento.  Influenza suina: niente panico Una donna messicana con il figlio in una stazione della metropolitana di Città del Messico. Il Paese dell’America del Nord è l’unico in cui – pare –  il nuovo virus ha ucciso: Keiji Fukuda, vice direttore … Continua a leggere